Photo of Francesca De Dominicis
Francesca De Dominicis
Chef
Il mio primo amore è stata sicuramente l’arte visiva. L’ho respirata fin da piccola in casa. Ne ho fatto il mio percorso formativo: prima il liceo artistico e poi l’Accademia delle Belle Arti. Ma la mia passione per la pasticceria è altrettanto antica. Ero piccola e sognavo di realizzare gateau mariage fastose e a più strati e mi preparavo realizzando i dolci per le ricorrenze familiari: zuppe inglesi, torte di mele, crostate. Non ho avuto una nonna ad insegnarmi trucchi e segreti, ma una mamma curiosa che mi ha sempre incoraggiato a sperimentare. Insieme… Nella mia vita convivono così arte e pasticceria: rigore, precisione, creatività ed esercizio. Tanto esercizio e studio, perché sono convinta che avere una passione non basta se non la si fa crescere con la pratica e l’impegno. Per questo ho intrapreso una formazione specifica nel settore, per affinare le mie capacità ed allargare l’orizzonte delle mie esplorazioni nel mondo della pasticceria. E’ stato un percorso articolato la cui ultima tappa è stata il corso professionale di pasticceria al Gambero Rosso, un percorso che comunque non considererò mai esaurito. Tra le strade che la vita prende ho iniziato tre anni fa a coltivare un orto. Ed è stato in campo che ho incontrato Valentina. Lei viene a scegliere le verdure per il suo lavoro di chef a domicilio, per me, immersa nella produzione agricola, il passo alla cucina è naturale. Ci diciamo una cuoca e una pasticcera, insieme, perché no!